Tutti gli articoli di Ilenia Costantini

La logica del giudice fra neuroscienze e intelligenza artificiale. Venerdì 15 marzo 2024, ore 15.00

In occasione della consegna del VIII Premio Internazionale ‘Vittorio Frosini’ per le migliori tesi di dottorato in Diritto dell’Informatica e Informatica Giuridica alla dr.ssa Silvia Latino dell’Università di Macerata la Fondazione Calamandrei e la rivista “Il Diritto dell’Informazione e dell’Informatica” sono lieti di invitarla ad un seminario sul tema

La logica del giudice fra neuroscienze e intelligenza artificiale

Presiede

Tommaso Edoardo Frosini

Intervengono

Guido Alpa,  Emerito Università La Sapienza

Carlo Bona, Università di Trento

Antonio Carratta, Università Roma Tre

Maria Rosaria Covelli, Ministero della Giustizia

 Conclusioni

 Vincenzo Zeno-Zencovich

Venerdì 15 marzo 2024, ore 15.00

Aula 204 – II piano – Dipartimento di Giurisprudenza

Università degli studi Roma Tre – Via Ostiense 159

L’evento sarà trasmesso anche sulla piattaforma Teams

Per registrarsi compilare il seguente form

Locandina programma

L’€URO DIGITALE E IL SISTEMA BANCARIO – Salerno 2 febbraio 2024

INCONTRO DI STUDI

L’€URO DIGITALE E IL SISTEMA BANCARIO
Sfide e complessità nel governo della nuova moneta

Salerno, 2 febbraio 2024

Programma dell’evento

L’incontro è organizzato nel quadro delle attività del PRIN
“Governance of/through Big Data: Challenges for European Law”
[2017BAPSXF] – Ateneo capofila Università degli studi Roma Tre.

 

 

L’evento è patrocinato dalla Scuola Superiore
dell’Avvocatura ed è accreditato dalla medesima
con l’attribuzione di 6 crediti formativi.

 

Con il contributo di

 

 

Consegna III “Premio Giulia Cavallone” – Le comunicazioni digitali: corrispondenza o documenti? Dibattito a valle della sentenza C. Cost. 170/2023

III “Premio Giulia Cavallone”

 Programma

Ore 14.30  Consegna, da parte del cons. Roberto Cavallone, del premio alla  vincitrice della terza edizione del “Premio Giulia Cavallone”, dr.ssa Federica Ceccaroni, dell’Università della Tuscia

 Ore 15.00   Incontro-dibattito su

Le comunicazioni digitali:
corrispondenza o documenti?

Dibattito a valle della sentenza C. Cost. 170/2023

Continua la lettura di Consegna III “Premio Giulia Cavallone” – Le comunicazioni digitali: corrispondenza o documenti? Dibattito a valle della sentenza C. Cost. 170/2023

Vincitrice Premio Giulia Cavallone 2023

Comunichiamo che  la giuria del Terzo Premio Giulia Cavallone, presieduta dal cons. Giovanni Salvi, già PG presso la Corte di Cassazione e composta dalla prof.ssa Cristina Mauro e dal prof. Luca Lupària Donati, dopo aver selezionato una ristretta rosa di candidati ritenuti più meritevoli, ha deliberato, all’unanimità, di assegnare il Premio “Giulia Cavallone” alla dr.ssa Federica Ceccaroni, dottoranda presso l’Università della Tuscia con una tesi su “Il concorso dell’impresa nei crimini internazionali tramite azioni “neutrali”. Profili di diritto penale internazionale economico”.

Entro l’anno verrà organizzato un incontro per la consegna del Premio.

 

 

Cibernetica diritto e società Nuova ristampa, Collana “La Memoria del Diritto”

Diritto e Umanesimo tecnologico nel pensiero di
Vittorio Frosini. Dalla Cibernetica all’Intelligenza
Artificiale

Durante la conferenza verrà presentato il libro di
VITTORIO FROSINI
Cibernetica diritto e società
Nuova ristampa, Collana “La Memoria del Diritto”
Roma Tre-Press, 2023

Presiede Augusto Barbera
Carla Faralli: Vittorio Frosini e la Filosofia del Diritto
Giovanni Sartor: Vittorio Frosini e l’informatica giuridica
Vincenzo Zeno-Zencovich: Vittorio Frosini e il diritto dell’informatica

Intervengono
Raffaella Brighi, Giuseppe Corasaniti, Ugo Ruffolo, Francesco Riccobono
Conclude Tommaso Edoardo Frosini

3 Novembre 2023, ore 15
CIRSFID, Via Galliera 3, Bologna – Sala Kelsen

Conferenza Frosini_Definitiva PA

Online la riedizione di Vittorio Frosini “Cibernetica, diritto e società”

Segnaliamo che è online la riedizione di Vittorio Frosini “Cibernetica, diritto e società”.
Abstract

Originariamente pubblicato nel 1968, è il primo libro in Italia, e fra i primi in Europa, che affronta il tema del rapporto fra la cibernetica e il diritto. A partire da questo libro, verrà data vita a una nuova frontiera degli studi nelle scienze giuridiche e a una nuova disciplina accademica: l’informatica giuridica. Fra i temi trattati nel libro, ancora di vivissima attualità, sono la formazione e gli sviluppi della rivoluzione tecnologica e il significato che ha assunto nella cultura giuridica americana e in quella sovietica; le prospettive aperte dall’avvento dell’automazione nella scienza dell’amministrazione; gli atteggiamenti dei cattolici e dei marxisti verso la nuova ideologia cibernetica; in che senso si possa parlare di una coscienza delle macchine. Viene altresì presentato e discusso anche il problema del diritto artificiale, quale prolegomeno a quello che sarà, a distanza di oltre mezzo secolo, l’intelligenza artificiale applicata al diritto.

Archivissima 2023 – Partecipazione Archivi Calamandrei

La Fondazione Centro di Inizitiva Giuridica Piero Calamandrei ets parteciperà all’edizione 2023 di “Archivissima” Festival degli Archivi.

Venerdì 9 giugno 2023 la Fondazione renderà pubblico un podcast  dal titolo “Lezioni dal Messico” sul viaggio di Piero Calamandrei in Messico nel 1952.

Ecco i programmi degi altri Archivi della rete:

BIBLIOTECA ARCHIVIO PIERO CALAMANDREI DI MONTEPULCIANO (SI)
Podcast: CINA 1955 GRANDI MURAGLIE E PONTI

FONDAZIONE MUSEO STORICO DEL TRENTINO (TN)
Video: GIOCHI DI SGUARDI: PIERO CALAMANDREI E IL VIAGGIO IN CINA DEL 1955

ISTITUTO STORICO TOSCANO DELLA RESISTENZA E DELL’ETÀ CONTEMPORANEA – ISRT (FI)
Podcast: CINA 1955 GRANDI MURAGLIE E PONTI